Mi chiamano tutti Beppe Tranquillino (anche se il mio nome è Giuseppe Tranquillino Minerva). Classe ’77. Da ragazzino studio per anni regia e recitazione teatrale. Ben presto, agli studi teatrali affianco quelli musicali di chitarra classica e moderna, avvicinandomi anche al canto e al pianoforte. Inizio così a comporre ed arrangiare musiche per differenti spettacoli teatrali.

Terminati gli studi liceali vivo per due anni tra New York e Dublino dove studio “Musiche popolari per spettacoli itineranti di strada” (in poche parole suono per strada e studio con i migliori buskers d’Irlanda e d’America, improvvisando musiche originali per commentare le azioni e gli sguardi dei passanti, le stagioni e le più improbabili situazioni di strada). E’ così che mi avvicino alla composizione di colonne sonore per il cinema ed in qualità di compositore, arrangiatore e realizzatore di musiche inizio a collaborare con diversi registi per numerosi progetti cinematografici della New York University.

Tornato in Italia continuo i miei studi musicali e mi diplomo a Bologna in Canto Moderno, a Modena in Arrangiamento e Composizione. Continuo i miei studi presso il Conservatorio “G.Martini” di Bologna in Composizione e arrangiamento di Musica applicata alle immagini (Soundtrack/Colonne Sonore)

Fondo il progetto cantautorale “Misero Spettacolo” con il quale porto in giro per l’Italia uno spettacolo che si fonda sul concetto di teatro-canzone e per il quale scrivo, arrangio e produco artisticamente.

Firmo il contratto con l’etichetta discografica Zeta Factory e distribuzione Venus pubblicando due album intitolati “MISERO SPETTACOLO: Tutto è un’opinione” e “MISERO SPETTACOLO: L’inconcepibile” . I due albumvengono accolti benissimo da critica e pubblico e mi permettono di esibirmi in oltre 400 concerti in meno di 5 anni.

Nel 2016 esce un nuovo album intitolato “Porci, Pecore e Pirati” patrocinato dalla Fondazione-Archivio Pier Paolo Pasolini in qualità di progetto di interesse culturale.

Per anni ho scritto e condotto una trasmissione radio intitolata “L’Italia dei Pensatori” su OkRadio Network. Ho ricevuto il premio “Inedito” come miglior testo e canzone presso il “Salone del Libro di Torino” 2013 per la sigla della trasmissione radio.

Da anni collaboro contemporaneamente con lo Zeta Factory e freelance per diverse produzioni in qualità di arrangiatore, produttore artistico e consulente musicale.

Ho collaborato e collaboro in veste di tournista e consulente artistico live per diversi progetti e con grandi nomi del panorama musicale italiano.

Contemporaneamente continuo a comporre e realizzare colonne sonore per documentari (Rai, La7, ecc.), progetti indipendenti, spot pubblicitari, pubblicazioni audio-video, medio e lungometraggi, fiction televisive. Tra le molte colonne sonore realizzate cito: “L’Ispettore Coliandro III” (Rai – Nauta Film), “Tonino Guerra-Poeta del cinema” (Surf Film – Rai) e la serie tv Rai “Community”.

Mi definisco un musicista e compositore versatile. Mi cimento in qualsiasi ambito musicale, dalla classica alla popolare tradizionale e multietnica, dalla moderna (jazz, pop, rock, blues) al cantautorato. Spesso imbocco insolite strade musicali sperimentando e osando.

Collaboro con i migliori strumentisti e musicisti in circolazione!

LAVORO AD HOC SU RICHIESTE IMPOSSIBILI DI REGISTI E ARTISTI!